Workshop Public Speaking - Il discorso del Re

PUBLIC SPEAKING - IL DISCORSO DEL RE

 

 

INTRODUZIONE

 

La comunicazione può assumere diverse funzioni all’interno della società, a seconda del ruolo assunto da ogni professionista: conferisce credibilità; favorisce la creazione e la condivisione di valori e scambi di esperienze utili a far scaturire azioni costruttive in un gruppo di studio o di lavoro; consente di gestire i rapporti col singolo interlocutore o in gruppo in maniera diligente ed efficace; rende capaci di presentare in maniera eccellente sé stessi progetti, attività e programmi; consente di concentrare su di sé l’attenzione di un vasto pubblico; migliora gli aspetti relazionali sia in ambito professionale che nella vita pubblica quotidiana.

Coloro che desiderano perfezionare sempre più le proprie competenze e massimizzare i risultati ottenibili, diventano così dei professionisti in grado di mettere a frutto le proprie abilità in maniera impeccabile, originale e interessante in termini di affidabilità, autocontrollo e gestione dello stress, determinazione nell’agire con prontezza, anche a fronte di allievi o interlocutori non facili da gestire, pensiero analitico nella previsione e/o generazione di una catena di cause ed effetti, pensiero concettuale nella gestione delle situazioni più complesse, propensione all’ascolto e al dialogo.

 

IDEATORE DEL PROGETTO

 

Il progetto “PUBLIC SPEAKING – IL DISCORSO DEL RE” è ideato e diretto dal prof. Lino Moretti, docente di recitazione, dizione e azioni fisiche, attore, doppiatore e regista che tra l’altro, annovera tra le sue pubblicazioni il libro: “Parole in Libertà” - Corso di dizione per i professionisti della parola (Distribuzione: “LA FELTRINELLI”).

 

A CHI È RIVOLTO IL WORKSHOP

 

Il prof. Lino Moretti ha ideato un corso ad hoc per tutte le categorie di professionisti che desiderano conferire maggior prestigio al proprio lavoro e riconoscono i benefici di una comunicazione impeccabile. Il workshop di “PUBLIC SPEAKING – IL DISCORSO DEL RE” ha già ottenuto risultati apprezzabili riscontrabili in: insegnanti di scuole di ogni ordine e grado, dirigenti scolastici, studenti e rettori universitari, personalità politiche come parlamentari, sindaci, amministratori regionali, provinciali e comunali, imprenditori, agenti di commercio, avvocati, funzionari e impiegati amministrativi e giudiziari, promotori finanziari, manager culturali, operatori turistici, call center, giornalisti e intervistatori, medici, informatori scientifici, addetti al front office postale e bancario, attori, conduttori e show man.

 

PERCHÉ PARTECIPARE

 

In molti pensano che tenere un discorso avvincente, mantenere il controllo delle emozioni e gestire la comunicazione con il pubblico, presentare un programma politico in modo suggestivo, gestire i rapporti con i colleghi e con eventuali avversari, assumere un atteggiamento propositivo ed efficace, adottare un linguaggio corretto e comprensibile a tutti i cittadini attraverso i mezzi e i sistemi di comunicazione più consoni, usare strategicamente la comunicazione per creare un contesto favorevole, siano attività che non richiedono un addestramento specifico. Ci si affida alla preparazione culturale e alla buona sorte, ma spesso anche personaggi autorevoli e professionisti dotati di grande esperienza hanno un modo di parlare in pubblico noioso e poco incisivo o talvolta grottesco perché il loro discorso è culturalmente elevato ma intriso di accenti, cadenze e inflessioni dialettali alquanto buffe, tipiche del paese di provenienza. Questo perché non basta sapere cosa dire.

L’importanza del “come” si comunica è decisiva affinché il proprio messaggio arrivi con forza ed efficacia!

 

PROGRAMMA WORKSHOP

 

ARGOMENTI TRATTATI

Dizione – Uso della voce – L’”IO” e il suo doppio – La voce e i suoi colori – Tecnica della memoria – Immagine e portamento – Comunicare in pubblico – Il linguaggio del corpo – La musica nella parola – Il microfono e la dinamica – Tecniche di pre colloquio – Sottotesto e preverbale – Tecniche di concentrazione Respirazione diaframmatica – Interpretazione di un testo – Passare la “quarta parete” – L’attenzione della “platea” – Respirazione e rilassamento – Linguaggio verbale e sonorità.

 

OBIETTIVI

 

Partecipando al workshop di “PUBLIC SPEAKING – IL DISCORSO DEL RE”, si acquisiscono competenze e abilità che solo un professionista della parola è capace di mettere in pratica facendo la differenza!

Diventerai più sicuro di te e trasferirai questa sicurezza anche nel tuo modo di esprimerti in pubblico;

ti sentirai più sciolto e rilassato tanto da poter pensare non solo a cosa dire ma anche a come trasferire il messaggio con efficacia ed incisività;

sarai in grado di controllare le tue emozioni e tenere a bada i blocchi emotivi;

svilupperai gradualmente un attitudine mentale positiva nel parlare in pubblico e anche gli altri non potranno non notare la differenza;

abbasserai di gran lunga il livello di ansia e/o imbarazzo di parlare in pubblico (più tutti quei fastidiosi effetti collaterali come vuoti di memoria, sudorazione, tremore e farfalle nello stomaco);

offrirai spunti interessanti grazie ai quali i presenti non aspetteranno altro che sentire il seguito;

capirai sin da subito se il tuo pubblico sta apprezzando il tuo discorso e scoprirai cosa fare, senza andare nel panico se non è così;

userai il potere nascosto nelle domande, per destare l’attenzione di quella parte di pubblico apparentemente meno interessata a ciò che stai dicendo;

scoprirai la postura migliore per avere una posizione di sicurezza da cui guidare l’uditorio;

saprai conferire al tuo discorso un impatto decisivo che il pubblico non potrà che stare ad ascoltare o prendere nota di ciò che stai dicendo;

utilizzerai correttamente i supporti visivi e audiovisivi, rendendoli tuoi alleati durante la tua performance;

imparerai a usare la voce (e soprattutto i silenzi) per tenere costante l’attenzione dei presenti ed evitare che si distraggano;

sarai in grado di gestire le obiezioni senza stress e di volgerle a tuo favore;

apprenderai moltissimi altri “segreti del mestiere”, suggerimenti e consigli per cominciare a parlare in pubblico come se da sempre non facessi altro che questo!

 

Ai partecipanti viene rilasciato un attestato di frequenza.

 

PER RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI PROFESSIONALI

 

DOVE PARTECIPARE:

2016

 

CONTURSI TERME (SA): 17 GENNAIO 2016

NORMA (LT): 28 FEBBRAIO 2016

CANICATTI' (AG): 7 MARZO 2016

CROTONE: DATA DA DEFINIRE

ROMA: DATA DA DEFINIRE

HOTEL VILLA DEL CARDINALE

NORMA (LT)

28 FEBBRAIO 2016

WORKSHOP

PUBLIC SPEAKING

IL DISCORSO DEL RE

PER INFORMAZIONI COMPILARE IL FORM O CONTATTATECI

 

 

 

Rassegna Stampa

FORM D'INFORMAZIONI PER

IL WORKSHOP DI NORMA (LT)

28 FEBBRAIO 2016

 
 
 
 
 

Copyright @ All Rights Reserved

Compagnia della Lunetta ® - Copyright 2016 ©

 

 

Webmaster - Borromeo il Moro - TotalArt